I Teatri Mobili sono un bus e un camion allestiti a teatri, che ospitano al loro interno spettacoli unici e senza parole per un massimo di 35 spettatori alla volta. I due mezzi delimitano un’ area foyer all’aperto, uno spazio conviviale con un palco per la musica dal vivo, i teatrini emozionali (scatole elettromeccaniche per uno spettatore) e una biblioteca sulle arti dello spettacolo. Il progetto, nato dalla collaborazione tra Girovago e Rondella con La Compagnia Dromosofista, vuole tornare a portare il teatro di figura contemporaneo in strada e alla portata di tutti.

La Compagnia Dromosofista nasce nel 2007 in italia, dall’incontro tra Rugiada, Timoteo e Tommaso Grignani con i fratelli Facundo e Santiago Moreno. Facundo e Santiago Moreno si trasferiscono giovanissimi da Buenos Aires a Genova ed è qui che cominciano a suonare nelle piazze e per i carruggi. A partire dal 2002 si esibiscono in vari festival in Italia e all’estero, e con il gruppo Aparecidos presentano un repertorio di composizioni proprie. Rugiada, Timoteo e Tommaso Grignani crescono nel mondo del teatro e seguono le avventure della Girovago e Rondella Family Theater fin da piccoli. Trascorrono la loro infanzia in Grecia, dove si esibiscono accanto ai genitori ed apprendono le basi del mestiere del teatro di figura popolare e poetico.
Dal desiderio di far confluire nel campo dello spettacolo popolare contemporaneo la ricerca musicale e quella del teatro visuale, nasce la Compagnia Dromosofista. Dromosofia è una parola inventata (dormo: strada, sofia: saggezza) che indica la filosofia di chi trova nella strada una scuola di vita. Dromosofia è la fede nella potenzialità della strada come fonte di ispirazione e come luogo poetico per eccellenza dell’incontro e del confronto tra culture. Nel 2007 nasce “El Cubo lIbre”, un delicato caos tra musica dal vivo e trasformismi, spettacolo che ha girato più di 50 festival in tutta europa. Nel 2009 nasce Historieta de un Abrazo, una successione di visioni cui gli attori assistono come a momenti di vita. Lo spettacolo riceve il premio di “Cantieri di strada” della FNAS come migliore progetto categoria giovani e il premio migliore spettacolo nell’ambito del festival internazionale del teatro di figura di gent, belgio (centro eftc). Nel 2016 nasce il progetto Teatri Mobili in collaborazione con Girovago et Rondella all’interno del quale la compagnia Dromosofista porta in scena la spettacolo “Antipodi”.
ANTIPODI Piazza della Vittoria
Venerdì 17 Maggio
Ore 21:00
ANTIPODI Piazza della Vittoria
Sabato 18 Maggio
Ore 10:00
ESAURITO
ANTIPODI Piazza della Vittoria
Sabato 18 Maggio
Ore 12:00
ANTIPODI Piazza della Vittoria
Sabato 18 Maggio
Ore 18:30
ANTIPODI Piazza della Vittoria
Domenica 19 Maggio
Ore 10:00
ESAURITO
ANTIPODI Piazza della Vittoria
Domenica 19 Maggio
Ore 12:00
ESAURITO
ANTIPODI Piazza della Vittoria
Domenica 19 Maggio
Ore 17:00