La Notte dei Racconti 2024 – The Night of Tales 2024

Venerdì 23 febbraio 2024 ore 21.00
aspettando Reggionarra 2024

La Notte dei Racconti: tutti insieme, tutti alla stessa ora, adulti e bambini attorno a storie, avventure ed emozioni da leggere, narrare ed ascoltare.

Da Reggio Emilia un invito all’Italia, all’Europa, al Mondo, per riscoprire il valore e la magia del racconto, in un moltiplicarsi di voci che come stelle accenderanno la Notte dei racconti.

Quest’anno il tema della notte dei racconti è: A RIFARE IL MONDO

Ad aprire questa Notte dei Racconti, i versi di Ilaria Rigoli

Andiamo a rifare il mondo.
Serviranno
le parole brave
le parole forti
le parole verdi;
servirà il silenzio
delle foreste, il pensiero
di tutte le teste.
Serviranno giorni
serviranno mani
serviranno la rabbia
di oggi, e la pace
di domani.

Ilaria Rigoli

 Scarica la poesia di Ilaria Rigoli

LA CONSIGLIERIA DI MONICA MORINI
“Il pianeta vuole cura, il mondo vuole pace.  Andiamo a rifare il mondo, rifacciamolo bene, che sia intero, senza confine.”  Monica Morini, formatrice, autrice e attrice del Teatro dell’Orsa, ideatrice e direttrice artistica della Casa delle Storie ci accompagna e ci prepara alla Notte dei Racconti.

 Scarica la Consigliera di Monica Morini

FIABA APRISTORIA
Il paese con le esse davanti tratta dalle Favole al Telefono di Gianni Rodari. Cammineremo con Rodari nel paese con le esse davanti dove gli Scannoni disfano la guerra e fanno la pace,

 Scarica l’Apristoria

IL COLORE GUIDA
Il VERDE è il colore guida. Quanti verdi conoscete? Verde menta, verde muschio, verde di prato, ranocchio baciato, smeraldo fatato. Verde di alghe, oceano profondo, occhi che guardano il mondo.

Il VERDE può essere indossato da chi narra. Cercate cappello, camicia, guanti, calze, gilet. Un solo particolare può bastare.

Il VERDE può essere un colore che si ritrova nel luogo della narrazione. Il verde di una sedia, una coperta, un tappeto, un telo, un cuscino, una piccola luce che sta accanto a chi racconta.

SEDIE NARRANTI
Cercate in solaio o in cantina una vecchia sedia abbandonata, ridatele vita, potete dipingerla, ricoprirla di stoffa, allungarla, intrecciare fili, incollare parole, creare tasche per i libri, farle ali o antenne. Sarà la vostra sedia narrante. Chi racconta si accomoderà sopra, cedendo il posto poi a chi segue.

BIBLIOGRAFIA
Scarica la bibliografia curata dalla Biblioteca Comunale Panizzi e dalla Casa delle Storie.

“Le storie e gli albi suggeriti in bibliografia ci fanno buone domande, ci allenano, hanno il silenzio delle foreste e i pensieri di tutte le teste, la rabbia di oggi e la pace di domani.” Monica Morini

 Scarica la Bibliografia

ISCRIZIONE ALLA NOTTE DEI RACCONTI
Da dove ti unisci a noi? Vi invitiamo a compilare il modulo di iscrizione alla Notte dei Racconti, a dirci da quale città, paese parteciperai alla Notte dei Racconti. In questo modo potrai costruire insieme a noi la mappa della Notte dei Racconti.

Compila il modulo al seguente link: PARTECIPO ALLA NOTTE DEI RACCONTI

Contribuisci a costruire la mappa della Notte dei Racconti

Guarda quelle degli altri anni.

A breve metteremo online il modulo da compilare.

CONDIVIDI
Pubblicate le vostre immagini sui vostri profili Facebook e Instagram taggando reggionarra e usando l’hastagh #notte dei racconti.
Potete fotografare e condividere l’attesa della Notte dei Racconti, i preparativi, prima che tutto accada. Narrare e raccontare insieme è un rito di festa, ogni oggetto ha un’aura. Una vecchia sedia, una candela. L’anima del mondo è grande. Con le macchine sfotografiche catturate le immagini delle vostre sedie narranti e dei libri che leggerete.

E NON DIMENTICARE…
La Notte dei Racconti ci invita a spegnere cellulari, computer , televisori per accendere la musica della parola che chiama all’ascolto, all’incontro e libera memoria e immaginazione in adulti e bambini.

MATERIALI PER LA TUA NOTTE DEI RACCONTI

 Logo della Notte dei Racconti
 Cartello “Stanotte qui si racconta”
 Scarica la locandina
 Scarica l’Apristoria
 Scarica la Consigliera di Monica Morini
 Scarica la Bibliografia

 


CONTATTI E INFORMAZIONI

Laboratorio Teatrale G. Rodari
Istituzione Scuole e Nidi d’Infanzia
email: laboratorio.rodari@comune.re.it

_______________________________________________

The Night of Tales 2024
Friday 23 February 2022 at 9.00 p.m.
Waiting for Reggionarra

The Night of Tales: all at once, all at the same time – adults and children gather around stories, adventures and emotions to read, narrate and listen together.
From Reggio Emilia an invitation to Italy, to Europe, to the World to discover once again the value and the magic of a tale, thanks to the multiple voices that will light , like stars, The Night of Tales.

This year’s theme for The Night of Tales is TO REMAKE THE WORLD.

Let’s go and remake the world.
We will need
the good words
the strong words
the green words;
we will need the silence
of the forests, the thought
of all heads.
We will need days
we will need hands
we will need the anger
of today, and the peace
of tomorrow.

Ilaria Rigoli

THE GUIDE COLOUR
GREEN is the colour that accompanies us.

The main reader of the tales may wea GREEN  clothes; a scarf, a shawl, a hat, socks, a skirt, a sweater…

GREEN color may be present in the environment that we inhabit during the narration: a pillow, a blanket, a cloth, a carpet, a little light.

REGISTRATION
We invite you to create the Night of Tales map with us, fill in the form at the following link:
I PARTICIPATE IN THE NIGHT OF TALES

SHARE
Share your night of tales on Facebook and Twitter: take a picture and share how you’re waiting for The night of tales, how you’re getting ready, before it happens. To narrate together is a ritual for every celebration, every object has its aura: an old chair, books, a candle. The soul of the world is enourmous.
Publish it on your Facebook profile tagging reggionarra with #nottedeiracconti

AND DON’T FORGET…
The Night of Tales invites us to turn off our cell phones, computers, TVs, to turn on the music of the word that invites us to listen, to meet and releases memory and imagination in adults and children.

 

CONTACTS AND INFO

Laboratorio Teatrale G. Rodari
Istituzione Scuole e Nidi d’Infanzia
email: laboratorio.rodari@comune.re.it