Nato il 25 agosto 1965 a Ferrara. Laureato in Economia e Commercio all’Università di Bologna e in Lettere all’Università di Ferrara. Intraprende l’attività teatrale nel 1989, frequentando corsi e stage a Trieste e Ferrara.
In seguito frequenta a Ferrara il laboratorio teatrale di Massimo Malucelli.
Nel 1991 è assistente alla regia di Renato Carpentieri ne “Il lungo addio” e “L’ultima notte di Savonarola”.
Nel 1992 segue gli stage di teatro-ragazzi del Teatro La Contrada di Trieste.
Nel 1994 fonda la compagnia Otiumetars-Il Baule Volante, con cui opera tuttora esclusivamente nel settore del teatro-ragazzi. Nel 2002 con lo spettacolo “Il tenace soldatino di stagno e altre storie” raggiunge la finale del premio ETI-Stregagatto, conseguendo la menzione speciale della giuria.
Nel 2007 con lo spettacolo “La Bella e la Bestia” ottiene la menzione speciale della giuria del premio Eolo Awards.
Contemporaneamente approfondisce le conoscenze in vari settori spettacolari, frequentando corsi e stage, dal teatro contemporaneo (con Enzo Vetrano e Stefano Randisi e con il Teatro Nucleo) alla narrazione (con Roberto Anglisani, Gigi Tapella e Miriam Bardini), dalla commedia dell’arte (con Claudia Contin e Serena Sartori) alla costruzione di pupazzi e burattini (con Mario Mirabassi), dall’acrobatica (con Yuri Berladin), alla danza e al teatro-danza (con Eugenio Ravo, Caterina Tavolini e Monica Passini), sull’uso della voce (con Serena Bandoli e Bruno De Franceschi).
Nel 1998 è attore nello spettacolo “La fabbrica delle farfalle”, dal testo di Gioconda Belli per la regia di Fabio Mangolini.

Il tenace soldatino di stagno Chiostri di San Pietro
Domenica 27 Giugno
Ore 18:00